Attivi per la cultura

Con un assegno europeo per la cultura.

"European Culture Cheque" (Assegno per la Cultura Europeo): la cultura ha un potere di trasformazione che può contribuire a promuovere la coesione sociale, la solidarietà e il coinvolgimento dei giovani nella soluzione dei problemi sociali. Vogliamo che i giovani abbiano un pensiero critico, sviluppino le proprie idee, siano indipendenti, creativi e in grado di comprendere da soli la complessità del mondo. Cittadini critici sono la chiave per il buon funzionamento della democrazia.

Le politiche culturali devono essere al centro dei nostri sforzi per proteggere i nostri giovani dalla radicalizzazione di idee populiste e nazionaliste.

Un “European Culture Cheque” (Assegno per la Cultura Europeo), un buono di un determinato valore da spendere in attività culturali, potrebbe contribuire a coinvolgere i giovani nella cultura. Vogliamo perciò ottenere un finanziamento europeo.